”Una delle ragioni per cui non ci sono persone che lavorano per far crollare il sistema che sta uccidendo il pianeta è che le loro vite dipendono dal sistema, “Se la tua esperienza è che il tuo cibo viene dal negozio di alimentari e la tua acqua dal rubinetto, allora difenderai alla morte il sistema che ti porta quelle cose perché dipendi da loro, “Se la tua esperienza è, tuttavia, che il tuo cibo viene da un terreno e la tua acqua da un ruscello, be’, allora difenderai alla morte quel terreno e quel ruscello. Quindi, parte del problema è che siamo diventati così dipendenti da questo sistema che ci sfrutta e ci uccide che è diventato quasi impossibile per noi immaginare di viverne al di fuori ed è molto difficile per noi viverne fisicamente al di fuori.”

Le comunità che lottano in prima linea e i movimenti sociali da tutto il mondo spiegano perchè c’è bisogno di tenere le nostre mani sulla terra per difendere la sovranità alimentare e la giustizia climatica!