Mauro Scardovelli, ci dà da riflettere………….