A proposito degli allevamenti industriali

Perché stipare milioni di animali in capannoni, riempiendoli di antibiotici, spendendo grosse cifre per trasportare il cibo necessario a nutrirle quando potrebbero stare fuori sull’erba a nutrirsi da sole.

Perché adoperare milioni di ettari di terra fertile per produrre il cibo per animali che stanno a migliaia di km di distanza.

Negli allevamenti si devono rimuovere montagne di letame da pavimenti in cemento  e si deve trovare un modo per smaltirlo, mentre se gli animali fossero nei campi  i loro escrementi tornerebbero nei campi da soli arricchendo il suolo  con un processo naturale.

Poi, perché incoraggiare la gente a consumare carne a basso costo, quando questi metodi di allevamento producono carne estremamente grassa..

Inoltre l’agricoltura industriale con il suo consumo di terra e risorse, costringe milioni di persone alle malattie e  a morire di fame.

I  grandi decisori del mondo hanno obbiettivi  che non vanno oltre il loro interesse personale, non potranno mai fare qualcosa a favore dell’umanità.

Tocca a noi fare un mondo migliore insieme.